ll Parco dei Mostri di Bomarzo

Per chi vuole organizzare una gita fuori porta sicuramente il Parco dei Mostri è il luogo ideale sia per bambini che per adulti, per una giornata tranquilla a contatto con la natura. Il parco dista da Roma circa 100 km, ma sicuramente vale la pena fare questo piccolo viaggio e ritrovarsi immersi in un mondo fantastico e mitologico fuori dal comune.Il Parco di Bomarzo merita sicuramente l’attenzione di tutti gli altri Parchi di Roma

Il giardino di Bomarzo, inizialmente conosciuto come “Villa delle Meraviglie” fu voluto da Pier Francesco Orsini (detto Vicino Orsini) e fu realizzato nel XVI secolo dall’architetto Pirro Ligorio (l’architetto che alla morte di Michelangelo fu chiamato a lavorare a San Pietro e che realizzaò anche Villa d’Este a Tivoli).

Bomarzo-parco-dei-mostri

Quello che ne venne fuori da questa collaborazione fu un parco che l’immaginazione popolare ribattezzò “Il Parco dei Mostri”, che per il principe Orsini voleva rappresentare un riavvicinamento dell’uomo alla natura (concetto ripreso successivamente da numerosi studiosi e filosofi).

Il Parco dei mostri di Viterbo accoglie i suoi ospiti con i versi iscritti al di sotto delle due sfingi dell’ingresso, il cammino poi continua di statua in statua, animali ed esseri fantastici immersi nella natura del parco, ricavati da rocce che sembrano nascere dal terreno. Il percorso a tappe all’interno del parco immerge l’ospite in un circuito di spettacolarità unico, ma che in realtà ha una sua logica ricca di significati.

La casa pendente del parco di Bomarzo

Per anni e anni il Parco dei mostri è stato lasciato all’incuria e all’abbandono finchè finalmente non ci si è accorti della sua ricchezza e spettacolarità gioia ormai di artisti e turisti che provengono da tutto il mondo.

Il Complesso del Parco dei Mostri, per rendere più comoda la visita, mette a disposizione dei visitatori anche un bar-paninoteca, un parco giochi per bambini, un campo di calcio, un’area pic-nic, un negozio di souvenir e servizi igienici.

Parco di Bomarxo

Il parco è aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.00, l’ingresso è poco fuori il centro abitato di Bomarzo, ed è affiancato da un comodo parcheggio. Il biglietto d’ingresso per adulti è di 10€ naturalmente riduzioni sono previste per bambini e gruppi scolastici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *