Grande attesa per il concerto romano di Ennio Morricone

Ennio Morricone con il Tour 2002 – 2012

 

La data è stata già stabilita, tutto è pronto per accogliere con un grande tributo, il concerto di Roma di Ennio Morricone che si terrà al PalaLottomatica il 16 Novembre 2012. Dopo dieci anni di tournée in giro per il mondo, il grande maestro compositore torna in Italia per chiudere il suo tour 2002/2012 che lo ha visto trionfare nelle più grandi metropoli internazionali.

Ennio Morricone si presenterà sotto la veste di Direttore d’Orchestra per deliziarci e stupirci ancora una volta con i suoi brani più celebri: da ” C’era una volta in America” a “Sacco e Vanzetti”, ed ancora “C’era una volta il West”, ” Novecento” e “Per un pugno di dollari”, insomma tutte le opere che hanno segnato il suo legame indissolubile con il cinema e con i più grandi registi del mondo, e tutti i pezzi composti per gli amici, per i cortometraggi, per la televisione.

Il concerto di Roma diventa però una tappa fondamentale; per il maestro, che è nato a Roma, ci sarà l’emozione di tornare a casa, nella sua città natale, dal suo pubblico più ammirato ed amato, che non intende assolutamente deludere: ma il maestro sa bene che a Roma troverà sicuramente il suo più grande trionfo, che la sua gente gli conferirà per ringraziarlo di aver ancora una volta portato Roma e i romani ai massimi livelli di espressione artistica e musicale.

E la sua città non vede l’ora di di accogliere il Maestro Morricone per stringerlo in un grande abbraccio per il contributo dato alla musica italiana nella composizione, che grazie a lui oggi è accessibile anche ai più profani.

Dove:

PalaLottomatica
Piazzale dello Sport, 00144 Roma
Tel. +39 06 540901

Quando:

16 Novembre 2012 ore 21,00

 

Biglietti:

Terzo Anello da € 60
Secondo Anello da € 70
Primo Anello da € 80
Tribuna Centrale da € 100
Platea Numerata da € 100

Per maggiori informazioni sul Concerto di Roma di Ennio Morricone, visitate il sito ufficiale http://www.enniomorricone.it/ alla pagina ” Prossimi Concerti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *